Artigiano Ricco – Il libro che ho scritto per gli artigiani che come me vogliono valorizzare la propria esperienza smettendo di girare come il criceto nella rotella.

Come migliorare la gestione del tempo e l’organizzazione artigianale convertendo l’esperienza in ricchezza

[ soluzioni pratiche pronte all’uso che funzionano anche senza investimenti ]

Conosco la delusione che si prova quando un cliente non apprezza ciò che hai fatto per lui, e l’amarezza di subire le angherie della concorrenza.

So cosa vuol dire svegliarsi la mattina e domandarsi “chi me l’ha fatto fare di aprire un’azienda artigiana?”.

Per questo motivo voglio fornirti gli strumenti che a me sono mancati a suo tempo, costati anni di sacrifici e rinunce, che potrebbero farti tornare il sorriso sul lavoro, nonostante la situazione fiscale ed i problemi burocratici che combatti ogni giorno nella tua azienda.

La mia garanzia, nel libro 

  • Solo consigli pratici
  • Zero teorie fuorvianti 
  • Istruzioni “passo passo” 

NB: Il metodo contenuto in questo libro é applicabile al 100% da ogni artigiano edile. 

Da 23 anni lavoro, nelle case dei clienti, a spalla insieme a idraulici, elettricisti, allarmisti, pittori, imprese edili, parquettisti  e serramentisti.

Ho constatato che i nostri problemi sono gli stessi, ecco perché il metodo che ho elaborato si adatta ad ogni professione artigiana.

Il mio metodo potrebbe aiutarti in modo concreto. Infatti è pensato per velocizzare i tempi, aumentare la qualità del servizio, migliorare la percezione che il cliente ha di te e fidelizzarlo affinchè resti con te il più allungo possibile.  

Nel libro, scopri come:

  • Offrire un servizio eccellente ai tuoi clienti; anche più adeguato alle aspettative odierne.
  • Vincere la concorrenza della tua zona; i clienti ti preferiranno, con un metodo certo.
  • Risparmiare tempo migliorando l’organizzazione; il tempo é il più grande valore.
  • Ottenere clienti estremamente entusiasti; soddisfatto non basta più.
  • Riuscire a farti promuovere dai tuoi clienti; marketing a basso costo ed alto valore.
  • Affiancare il cliente per sempre; cliente entusiasta, cliente fedele.
  • Essere visto come il “risolvi problemi”; il valore aggiunto della tua estrema affidabilità.
  • Monetizzare il valore di un buon post-vendita organizzato; efficienza valorizzata.
  • Eliminare i grattacapi organizzando il lavoro; tutto a sistema senza problemi.
  • Trasformare il cliente da scocciatura a risorsa; molto dipende dall’organizzazione.

Nel libro trovi anche la corretta analisi del settore artigiano :

1. Sono disponibili gli italiani a spendere di più chiamando un artigiano?

L’11% degli intervistati scelgono l’artigiano per avere un lavoro di qualità, mentre il 60% lo sceglie solo per lavori difficili che richiedono competenze adeguate.
Il 16% preferisce risparmiare, accettando minor qualità.

2. Gli italiani scelgono l’artigiano tramite la referenza di amici e parenti.

L’83% degli intervistati in questa ricerca ha risposto che preferisce stabilire il professionista artigiano al quale rivolgersi, chiedendo informazioni ad amici e parenti.

3. Solo il 34% degli italiani preferisce l’artigiano.

Se occorre effettuare dei lavori in casa, il 40% degli interpellati preferisce occuparsene personalmente, mentre il 34% si affida ad un artigiano, ed il restante 26% chiama un tuttofare.

4. Gli italiani che si sono rivolti ad un artigiano negli ultimi 12 mesi

Il 32% degli italiani si è affidato ad un artigiano. Il 46% ha cercato direttamente altre soluzioni senza interpellare alcun artigiano.

Foto Daniele Cagnoni

Sono Daniele Cagnoni, artigiano come te. Mi occupo di migliorare il confort e il benessere nelle case dei miei clienti, grazie a nuove finestre, isolamenti e ricambio d’aria. L’esperienza maturata sui cantieri, e il confronto con gli altri artigiani, mi hanno permesso di creare un mio metodo di lavoro che mi fanno percepire come “il riferimento” nella zona di Lucca e provincia.

Grazie al mio metodo sono stato relatore in diversi eventi per condividere la mia esperienza e dimostrare come, in un mondo in cui i modelli distributivi la fanno da padrone, il rapporto con il cliente finale è l’unica cosa che ancora fa guadagnare. 

Se vuoi saperne di più visita il mio sito www.danielecagnoni.it

Cosa dicono gli artigiani che applicano già il mio metodo?

Artigiano ricco....il libro che avrei voluto scrivere, un libro dove ogni Artigiano con la A maiuscola non può non apprezzare. Ho impiegato un pò di tempo prima di iniziare la lettura, sono fatto così, ma una volta iniziato l'ho finito in un baleno. Daniele ha avuto il coraggio di inserire una parte molto intima della sua vita portandomi indietro nel tempo dove un pò mi sono anche riconosciuto. Ci ha raccontato di come molti artigiani snobbano, sbagliando, i loro clienti, ha raccontato come nel tempo sia nata una profonda diffidenza verso la nostra categoria. Artigianosenzaproblemi è l'unica strada a nostra disposizione per differenziarsi e fare un salto di qualità importante. Non posso che ringraziare Daniele per avermi messo a disposizione il suo sistema pronto all'uso e veramente efficace. Grazie Dani

Stefano Taddei - Alfer Srl - SerramenTecnico

Ogni artigiano dovrebbe fare questo tipo di corso! Partire dal servizio al cliente, con la nostra esperienza, e poi collocare prodotti con servizi aggiuntivi, e di valore, sarà sempre più fondamentale. Idraulici, elettricisti, parquettisti, imprese edili ... Questo corso amplifica i valori del servizio artigianale. Va bene per tutti gli edili.

Maurizio Pugelli - Artigiano

Ritengo Daniele Cagnoni un professionista capace, uno che se dice una cosa è perché l’ha testata minuziosamente e funziona. Come me è uno che “ci mette la faccia”. E' un’’opportunità di business ancora inesplorata ma con grandi possibilità. Artigiano ricco è un libro dove Daniele si mette a nudo, da quando era bambino e riparava i suoi giocattoli, fino ad oggi dove dirige un’azienda con processi e organizzazione superiore al 95% delle piccole medie aziende in Italia. Il libro è ricco di spunti per chi vuole fare un cambiamento o meglio per chi vuole cambiare paradigma, perché il salto di mentalità richiesto è grande. Grandi sono anche i risultati che si possono ottenere con il metodo e i principi, o meglio, i 10 comandamenti dell’artigiano zero problemi. Grazie Daniele per avere condiviso spunti così importanti e racconti così intimi.

William Bisacchi - Artigiano

Un futuro in cui poche aziende sapranno adattarsi profiquamente. E soprattutto ho capito che stavo lasciando sul piatto un fatturato magari non numericamente altisonante, ma con margini importanti e una ritorno generale in termini di posizionamento che ancora devo comprendere appieno.

Marco Asti - Artigiano

Consiglierei questo metodo, anche ai non edili, purché siano organizzati con personale proprio. Principalmente credo ne abbiamo bisogno elettricisti, parquettisti e idraulici, oltre a serramentisti.

Aguanno Massimiliano - Lema Srl - SerramenTecnico

Questa è la prima volta che mi capita di leggere un libro così ricco di spunti e idee da applicare in azienda sin da subito. Consiglio questo libro a chiunque lavori nel mondo dell'edilizia. È una lettura che cambia il modo di vedere le cose e ti apre gli occhi sulle mille opportunità che ti passano sotto il naso ogni giorno.

Mauro Brianese - Serramenti Brianese - SerramenTecnico

Ho ricevuto e letto il libro di Daniele. Il libro è ricco di idee e spunti per chi vuole attuare cambiamenti nel nostro settore. I 10 comandamenti dell'artigiano zero problemi sarebbero da tenere sul comodino e leggerli tutte le sere prime di dormire...Grande Daniele ma non avevo dubbi, sono già fiero di essere tuo "studente" nel sistema m.i.a che mi stà facendo crescere personalmente, portando ottimi risultati anche alla mia azienda.

Walter Tedeschi - Imprenditore - Studente Manutenzione In Abbonamento

Ho letto il libro di Daniele spinto dalla grande stima che ho in lui, e devo dire che non mi sbagliavo... una grande persona e un grande artigiano . Frequento dei corsi con Daniele perché ci lega la voglia di evolverci e di migliorare nel nostro mestiere...ma lui non é uno normale... lui è uno di quelli che traccia solchi profondi tra chi sta a guardare e chi porta avanti il cambiamento. il libro mi è piaciuto tantissimo perché fa vedere che chi vuole può costruirsi una posizione. Anche partendo dal basso, ma soprattutto la seconda volta che l'ho letto ho riempito una pagina di spunti e appunti da applicare e implementare nella mia azienda... credo fortemente che per restare a galla e crescere la parola d'ordine sia FORMAZIONE.... e finestre zero problemi sicuramente sarà la mia prossima tappa.. grande Daniele.. continua così.

Dino Tani - Tani Serramenti - SerramenTecnico

Letto il libro praticamente tutto d'un fiato. Conosco Daniele da un paio di anni e lo stimo sia personalmente che professionalmente per la sua voglia di fare e condividere le proprie esperienze. Ci tira sempre fuori il cilindro dal cappello. Innanzitutto complimenti per il valore di cui sono piene queste pagine, valore di cui ogni artigiano del settore edile (e non solo) dovrebbe farne tesoro. Metodi e procedure testate in anni di esperienza messe nero su bianco per migliorare il proprio customer care e customer service rendendo i clienti soddisfatti a tal punto da non cercare altre aziende al di fuori della propria. Non sono un caso i 12 anni filati sul gradino più alto del podio come 1st windows partner!👏👏 Consiglio di cominciare con questa lettura a qualsiasi artigiano voglia mettersi in discussione col fine di migliorarsi professionalmente.

Matteo Tosoni - Sada Serramenti - SerramenTecnico

Ho letto il libro di Daniele con attenzione, sapendo che l'autore è uomo umile, generoso, di grande esperienza. Una lettura che mi aspettavo illuminante e che in effetti lo è stata. Anche oltre le aspettattive. Ho apprezzato la condivisione del suo percorso a volte doloroso. Ho gioito quando si è reso conto di volere essere felice e avere le potenzialità di costruirsi un lavoro che lo soddisfacesse appieno. Lo ho ammirato quando ha espresso riconoscenza verso chi lo ha aiutato. Gli spunti? Tantissimi. Ma uno mi ha colpito più di tutti. Fai quello che gli altri non fanno, fallo bene e fai solo quello. L'artigiano che ti segue, specialmente dopo la fine dei lavori, manca. Manca davvero questa figura realmente professionale. Grazie Daniele, ed è solo l'inizio. Spero di continuare questo percorso con te. P. S. Anche io non so fare il cartongesso 🤗

Lucia Fini - Fini Progetti

Ho ricevuto il libro di Daniele, anzitutto lo voglio ringraziare di cuore sia per il libro con il suo valore materiale che per la dedica personalizzata con il suo valore morale. In secondo luogo complimenti perché per essere uno che non ha amato tanto la scuola come dice nel libro con questo lavoro Daniele è riuscito a recuperare il tempo perduto. Cosa ne penso ... l'ho ricevuto venerdì pomeriggio e sabato sera l'ho terminato questo dice tutto. Ora avrò bisogno di metabolizzare e poi dovrò andare a riprendere una serie di spunti estremamente interessanti e trovarne la loro applicazione. Daniele sa bene quanto io tengo a questo argomento ed al buon operare in generale e sa altrettanto bene quanto per me è complicato portare avanti questi principi per scardinare la regola del "lo abbiamo sempre fatto così". Per quanto riguarda il libro l'ho trovato veramente interessante, una prima parte narrativa e personale che immagino a Daniele sia costato molto scrivere avendo raccontato momenti particolari e se vogliamo anche drammatici della vita. Una seconda parte sulla quale dico la verità sono andato molto veloce ed un terzo e quarto capitolo invece veramente entusiasmanti che chi vuole cambiare per davvero dovrebbe leggere ed immediatamente mettere in pratica. Credo che la lettura attenta costringa a riflettere ed a porsi una domanda : cosa vuoi fare veramente? La domanda è semplice la risposta un po' meno. Complimenti ancora a Daniele e continua così.

Luca Sala - Consulente Tecnico

Il mondo stà cambiando e nessuno può perdere tempo rimanendo indietro. L'artigiano é un uomo ricco di sapere ed esperienza che non deve confondersi con il prodotto che vende. Questa è la sintesi di Artigiano Ricco, scritto da un uomo che si è fatto da solo e sulla base della sua esperienza e capacità di osservazione ha creato un sistema per continuare a seguire i clienti dopo la prima vendita. Il mondo sta cambiando. Grazie Daniele per gli spunti e le riflessioni.

Alberto Malerba- Malerba Infissi - SerramenTecnico

Il libro è scritto bene, tecnicamente si legge in maniera fluida. Mi piace la stesura e non serve rileggere le frasi. I dati del nostro settore, che hai enunciato, sono corretti. Condivido ed apprezzo le tue 10 regole. Personalmente, (visto che ti conosco e so come lavori) tralascio altre riflessioni ovvie, ma le parti che mi sono piaciute di più e che mi hanno emozionato, oltre alla storia personale, sono state: la vendita della Peugeot 205 1900 plus, con interni in pelle verde, per una Y color oro e Valeriano della Ferramenta👍

Stefano Meneguzzi - Capo Area Internorm Italia

Un libro che trasmette la passione e la professionalità di Daniele, un libro che ricalca le storie di molti artigiani che si sono trascinati nella vendita di un prodotto per moltissimi anni. In un mondo che va a 100 all’ora, anche l’attività di artigiano sta cambiando e per rimanere al passo con i tempi bisogna cambiare totalmente mentalità. Citerei una frase famosa di Darwin per spiegare questo libro e metodo:”Non è la più intelligente delle specie quella che sopravvive; non è nemmeno la più forte; la specie che sopravvive è quella che è in grado di adattarsi e di adeguarsi meglio ai cambiamenti dell'ambiente in cui si trova” Grazie Daniele, da quando ti abbiamo conosciuto ci hai aperto gli occhi su questo enorme cambiamento possibile!

Daniele Aguanno - Finestra Smart - SerramenTecnico

Artigiano Ricco, il libro che ogni persona che lavora in edilizia dovrebbe leggere. Spunti di lavoro pratici, che vanno a toccare degli argomenti che tutti noi conosciamo..ma che lasciamo sempre da parte. Un libro che stimola al cambiamento mentale, infonde positività e da nuova energia alla mente di chi lavora nel settore dei servizi in casa delle persone. Grazie a Daniele per avere messo a disposizione di tutti noi queste sue esperienze di lavoro e di vita!

Stefano Costantin - Costantin Serramenti

Ho ricevuto, inaspettatamente, una copia del suo libro “Artigiano Ricco”, regalatami tramite un amico e, facendo di professione l'Avvocato, non ne vedevo il nesso. Solo qualche giorno dopo, durante le vacanze natalizie, l’ho ripresa per capire di cosa si trattasse e, sfogliandola, ho visto anche la una dedica scritta a mano, cosa che è stata graditissima e certamente d’effetto, credo abbia fatto la differenza. Finito il libro che stavo leggendo mi sono messo a leggere il suo libro. Artigiano, Avvocato cosa c’entra? Tutto: metodo, approccio voglia di fare sempre meglio. È stata una lettura interessante, nella quale mi sono in parte ritrovato, in parte ho acquisito nuovi spunti di riflessione. Ne consiglio la lettura anche ai non addetti ai lavori.

Paolo Amamile - Avvocato

© 2019 Daniele Cagnoni – P.IVA 02114240464 – R.E.A. LU-198368 – Privacy Policy

Logo Daniele Cagnoni